top of page
  • Immagine del redattoreLorenzo Tadini

Cusatis“Bra una squadra in salute “

In vista della gara del 3 dicembre alle ore 14:30 contro il Bra, il mister Giovanni Cusatis ha parlato in conferenza stampa.


Sul prossimo avversario, il Bra, ha detto: "Una squadra che prova ad impostare la propria gara con le proprie caratteristiche. I numeri che descrivono l'andamento degli avversari raccontano di un gruppo che gioca le proprie gare a viso aperto, senza troppi calcoli. In questo momento ha grande entusiasmo, arriva da buoni risultati fatti sia in casa che fuori. È una squadra in salute, molto fisica e che fa tanti duelli individuali. Ha il capocannoniere Musso (7 gol) e ha giocatori interessanti in ogni ruolo."


Come affrontare la gara:"Il Bra ha un modo di giocare molto aggressivo, gioca molto uomo contro uomo che porta a giocare un po' sporco. Dobbiamo affrontarla con grande concentrazione e determinazione e sapere che poi i dettagli fanno la differenza. Dal punto di vista fisico spettano tanti duelli, bisogna tenere botta fisicamente. Cerchiamo di rimanere come siamo noi con le stesse modalità di gioco. Il campo non sarà bellissimo, hanno giocato in Coppa ed è anche piovuto quindi non sarà perfetto. Dobbiamo adattarci ai campi che troviamo. Questa partita va affrontata con spirito ed entusiasmo di gruppo. Cercheremo di fare il massimo per fare una partita di livello alto, ben sapendo che è una domenica importante, visto che ci sono tanti scontri diretti."


Sugli indisponibili e sul punto infermeria, oltreché sulle possibili scelte di formazione, il mister ha dichiarato:" Ci saranno delle defezioni, ma sono convinto che chi giocherà darà il massimo come sempre ."

47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page