top of page
  • Immagine del redattoreLorenzo Tadini

Cusatis: “Vogliamo raggiungere il nostro obbiettivo”

In vista della gara Derthona-Alcione di domenica 25 febbraio, fischio d'inizio ore 14:30, ecco le dichiarazioni di mister Giovanni Cusatis:


Sulla settimana trascorsa dalla squadra:

“I ragazzi hanno affrontato la settimana come sempre con grande voglia di lavorare su ogni particolare.

Vedo la squadra tosta ed entusiasta di andare ad affrontare le prossime sfide e questo animo deve caratterizzarci per sostenere, al meglio, le prossime partite”.


Sul prossimo avversario, il Derthona:

“È un dato di fatto che le partite del ritorno sono diverse, lo ha dimostrato anche la Sanremese la scorsa settimana. Anche il Derthona ha cambiato mister e diversi giocatori. Le difficoltà che andremo ad affrontare le conosciamo perfettamente e sicuramente dovremo essere sintonizzati su un giusto approccio ed atteggiamento”.


Sugli indisponibili e squalificati:

“Manuzzi e Chierichetti rientrano dagli infortuni.

Si sono allenati con una buona continuità ed a disposizione mentre Invernizzi è ancora fuori.

Agli indisponibili delle ultime gare, aggiungiamo la defezione di Barbuti”.


Un bilancio dell’ultimo mese:

“Per deformazione personale non guardo mai a quello che è stato, mi proietto sul presente e su quello che ci aspetta per implementare quanto già raccolto.

I conti si fanno alla fine, tutti noi sappiamo quale è il nostro obbiettivo e lo vogliamo raggiungere con tutte le nostre forze”.

100 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page