top of page
  • Immagine del redattoreLorenzo Tadini

Il messaggio sui campi

🔴 Sabato 25 e Domenica 26 novembre dobbiamo dire tutti insieme: 𝗕𝗔𝗦𝗧𝗔 𝗩𝗜𝗢𝗟𝗘𝗡𝗭𝗔 𝘀𝘂𝗹𝗹𝗲 𝗱𝗼𝗻𝗻𝗲!

🎙️Prima del calcio d’inizio di tutte le gare in programma ci sarà un messaggio da diffondere:

“In questa Giornata internazionale dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne, ci ritroviamo sui campi, non solo per giocare, ma per combattere un avversario che non trova posto in questo sport: la violenza di genere.

Oggi i fischi dell’arbitro non segneranno soltanto dall’inizio alla fine la partita, ma saranno il simbolo di un impegno che va oltre i novanta minuti di gara 𝗽𝗲𝗿 𝘀𝗰𝗼𝗻𝗳𝗶𝗴𝗴𝗲𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝘃𝗶𝗼𝗹𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗲 𝗹𝗼 𝘀𝘁𝗮𝗹𝗸𝗶𝗻𝗴.

Ogni tiro in porta rappresenterà la spinta a fare gol per vincere la partita più importante, quella della difesa dei diritti di tutte le donne.

Ogni azione di gioco sarà un impegno sociale nel rispetto delle regole contro ogni forma di abuso.

La mission del gioco del calcio risiede nell’educazione delle giovani generazioni che devono respingere ogni forma di pregiudizio e bisognerà scendere in campo per giocare e connettere i cuori e le menti alle regole del gioco che non prevedono violenza.

La Lega Nazionale Dilettanti sostiene il servizio pubblico gratuito - il 1522, attivo 24 h su 24 - che accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto a sostegno delle donne vittime di violenza e stalking.

Ogni passo che facciamo qui è un passo verso un futuro in cui nessuna donna debba camminare da sola nella paura”.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page