top of page
  • Immagine del redattoreLorenzo Tadini

Tabellino juniores


C’era tanta attesa per il derby di Milano juniores e l’Alcione Milano non ha deluso le aspettative aggiudicandosi il match grazie a due autentici capolavori.

La partita sembra bloccata fino al 26’ del secondo tempo, quando l’equilibrio si rompe grazie a Lione che si vede ribattere la conclusione, si accentra, scarta un avversario e con una grande conclusione trova l’incrocio più lontano.

L’Alcione difende poi il vantaggio con grande maturità e trova addirittura il gol del doppio vantaggio al 49’ del secondo tempo con Gorla, che trova un gran mancino sotto l’incrocio e fa scoppiare la festa degli orange.

Gorla dopo il gran gol macchia la sua prestazione con una grande ingenuità e togliendosi la maglia rimedia il secondo giallo e costringe la propria squadra a finire in nove, dopo il rosso dato a Lombardo.

Dopo questo successo, lo spogliatoio esulta al grido di “Salutate la capolista”, grazie ad una classifica che parla chiaro: +8 dalla Varesina, vittoriosa sul campo della Castellanzese, e addirittura a +12 sui cugini del Club Milano.

ALCIONE-CLUB MILANO 2-0

RETI: 26' st Lione (A), 49' st Gorla (A).

ALCIONE (4-3-1-2): Bacchin , Lauriola,Brenicci(15' st Scrivanti) Lanzi(25' st Laurora )Ciceri ,Lombardo, Mocchi, Montagner (2' st Liguori )Gorla, Pacifico (38' st Gialloreto) Lione (38' st Gallazzi). A disp. Russetti, Buratti, Braiotta, Fazio. All. Campisi

CLUB MILANO (4-2-3-1): Vignati ,Biglieri Valagussa,Ceva (33' st Torri sv), Facchini Leanza,Ponzi(41' st D'Apolito, Militello, Di Carlo(45' st Natoli sv), Campana (12' st Minelli), Bertoni (34' st Villa Santa)A disp. Gennarelli, Di Conza, Capelli, Boido. All. Gandini

ARBITRO: Attanasio di Milano

ASSISTENTI: Nava di Monza e Brasca di Seregno.

ESPULSI: 6' st Lombardo (A), 30' st Facchini (C), 49' st Gorla (A).

AMMONITI: Lombardo (A), Gorla (A), Gallazzi (A).

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page