top of page
  • Immagine del redattoreLorenzo Tadini

Il nostro Natale !

Questa mattina una delegazione di giocatori della Prima Squadra e della Juniores Nazionale, insieme al segretario Lorenzo Tadini, al Responsabile del Settore Giovanile Riccardo Bellotti, al mister della Juniores Luisito Campisi, ha fatto visita ai bambini del reparto pediatrico dell’ospedale San Carlo, portando loro giocattoli e merchandising ufficiale della società.

A guidare la visita è stata la Dott. ssa Linda Della Bitta, coordinatrice infermieristica del reparto struttura di pediatra accompagnata da tutto il personale del reparto.

Presente anche l’Associazione Invisibili, rappresentata dalla segretaria nazionale Tiziana Vecchio, con la quale l’Alcione Milano condivide diversi progetti sociali.

🗣️ “Si tratta di un’iniziativa che abbiamo sposato subito e per questo abbiamo deciso di essere presenti - ha commentato il direttore Matteo Mavilla - Le società di calcio rappresentano una forma di aggregazione sociale, sia dentro che fuori dal campo.

È stata un’esperienza che ha confermato l’importanza della solidarietà. Questi gesti rafforzano il legame speciale che c'è tra l’Alcione e la città di Milano, che devono andare di pari passo per la crescita e il benessere di tutti. Ringrazio anche il personale dell'Ospedale per essersi reso disponibile. Buona Natale a tutti.“

🗣️ Il direttore Bellotti con segretario Tadini “ Questa mattina abbiamo avuto l'occasione di vivere belle e intense emozioni, regalando un sorriso e un momento di gioia e serenità ai bimbi del reparto di pediatria dell'ospedale San Carlo.

Tutto ciò è stato possibile, oltre alla presenza dei giocatori della prima squadra e al gruppo juniores, anche grazie alla generosità dei tesserati dell'Alcione Milano e ai gruppi dell'Atletico Alcione, che con le loro donazioni hanno consentito di portare un regalo ai bimbi che lottano per superare piccoli e grandi problemi di salute.

Anche in questa occasione, la famiglia Alcione, ha dimostrato che saper fare squadra permette di raggiungere importanti traguardi.”

🗣️ “ Oggi è stata un'esperienza straordinaria per me e i miei compagni-ha commentato Mario Piccinocchi - Come capitano sono estremamente orgoglioso della nostra squadra , questi eventi sono davvero importanti . A tutti i bambini che abbiamo incontrato oggi, vi inviamo un abbraccio forte e vi auguriamo una pronta guarigione. Siamo qui per voi, e continueremo a sostenervi con tutto il cuore.”


Stamattina abbiamo fatto visita al reparto pediatria dell'ospedale S.Carlo di Milano-ha aggiunto mister Luisito Campisi -

Penso non ci sia cosa più bella e importante che quella di regalare sorrisi e dare affetto a coloro che ne hanno veramente bisogno, come nel caso di questi bambini, soprattutto in un momento come il Natale.

Noi sportivi, rappresentiamo un modello per tanti. Abbiamo il dovere di essere esempi, dentro e fuori dal campo Soprattutto chi come me, Antonio e Mario, ha fatto il professionista.

Oggi rappresentiamo una Società importante come l'Alcione a Milano, che oltre per i meriti sportivi e le ambizioni di partecipare a categorie superiori, vuole distinguersi per valori umani come lealtà, rispetto e sportività, ma ci tiene anche ad aiutare chi è meno fortunato e fare del bene come abbiamo fatto oggi.

Ed è stato bellissimo."


🗣️ "Siamo felici di avere realizzato questa iniziativa insieme alla Società Sportiva Alcione, lo sport è prima di tutto una scuola di vita e portare solidarietà sul territorio è un grande insegnamento per le giovani generazioni."

Commenta la Dott.ssa Tiziana Vecchio, Segretaria Nazionale dell' associazione Invisibili Legalità, Giustizia, Solidarietà e cofondatrice dell'associazione insieme a Walter Moccia che continua dicendo

🗣️ " fare rete è fondamentale per noi, moltiplica le forze e ci fa raggiungere grandi obiettivi, è un lavoro di squadra e oggi insieme ai ragazzi dell' Alcione siamo stati una grande squadra. Tanti sorrisi che ci hanno riempito il cuore. Adesso è Natale!"

Alcione ci tiene a ringraziare la direttrice e tutto lo staff per averci ospitato , e

l’ Associazione Invisibili per aver reso possibile tutto questo.

97 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page